Home page‎ > ‎Novità‎ > ‎

Catene a Bordo dal 15 novembre

Obbligo fino al 15 aprile su strade provinciali, statali e sull'A6

Obbligo catene nel Savonese



Catene a bordo o pneumatici da neve dal 15 novembre sulle strade provinciali e statali e sull'autostrada A6. 

Nessun obbligo per l'autostrada dei Fiori e l'A10 nel tratto Savonese, anche se per quest'ultima, dal 1° novembre scorso sono già previste le catene a bordo, dall'allacciamento con l'A26 Voltri-Gravellona Toce.

L'obbligo in provincia è per tutti i veicoli a motore (anche quando c'è il sole), come previsto dal nuovo codice della strada, varato nel 2010. Per chi non osserva la disposizione è prevista una multa che oscilla da 80 a 318 euro. L'elenco dei tratti stradali di competenza dell'Anas, con le catene a bordo sono: la S.S. 28 del Colle di Cadibona, da Piana Crixia a S.Giuseppe di Cairo; la S.S. 30 di Valle Bormida, dal confine regionale a Piana Crixia, e la statale 30 variante di Carcare e collina Vispa, da S.Giuseppe di Cairo allo svincolo autostradale di Altare. 
Per la restante rete di collegamento stradale, di oltre 790 chilometri, la competenza è della Provincia di Savona.

Le ordinanze della Provincia di Savona e dell'Anas resteranno in vigore sino al 30 aprile 2013.

Roberto Arnaldi